SALUTE: il bando 2016 per progetti

programma salute

Il 4 marzo è stato pubblicato il bando 2016 del programma Salute che finanzierà le seguenti azioni:

Obiettivo 1: Promuovere la salute, prevenire le malattie e incoraggiare ambienti favorevoli a stili di vita sani tenendo conto del principio “la salute in tutte le politiche”
Azioni tematiche:
1.1. La salute dei migranti: le migliori prassi nell’offerta di assistenza per i migranti e i rifugiati vulnerabili;
1.2. Raccogliere le conoscenze e scambiare le migliori pratiche sulle misure per ridurre la disponibilità di bevande alcoliche;
1.3. Raccogliere le conoscenze e scambiare le migliori pratiche sulle misure per prevenire l’uso illecito di droghe in linea con gli standard minimi di qualità nella riduzione della domanda di droga;
1.4. Sostenere gli Stati membri e gli stakeholder nell’affrontare la sfida delle malattie croniche;

Obiettivo 2: non sarà finanziato

Obiettivo 3: non sarà finanziato

Obiettivo 4: Facilitare l’accesso a un’assistenza sanitaria migliore e più sicura per i cittadini
4.3. Selezione e protezione dei donatori (tessuti, cellule e sangue)

Soggetti ammissibili: organismi legalmente costituiti e in possesso di personalità giuridica quali autorità pubbliche ed enti del settore pubblico (es. istituzioni di ricerca e sanitarie, università e istituti di istruzione superiore).
Partenariato: organismi di 3 diversi stati partecipanti (28 paesi UE + Islanda e Norvegia)
Cofinanziamento: 60% dei costi ammissibili 
                             80% dei costi ammissibili per i progetti di utilità eccezionale

Scadenza: 2 giugno

Link: 
sito dell’Agenzia Esecutiva per i consumatori, la salute, l’agricoltura e la sicurezza alimentare (CHAFEA) http://ec.europa.eu/chafea/health/projects.html ;

work plan 2016 http://ec.europa.eu/health/programme/docs/wp2016_annex_en.pdf